III Jornadas de Música Antigua (Valladolid, avril 2016)

Valladolid

 

 

 

Il progetto Cantus Scholarum :

il canto degli scolari nell’età moderna

Abstract

Il progetto Cantus Scholarum è dedicato allo studio della pratica del canto piano nelle scuole parrocchiale francese sotto l’Ancien Régime. Per la maggior parte dei paesi, l’insegnamento dispensato per il maestro (che era spesso il primo cantore della chiesa) integrava il canto come materia a pieno titolo per alcuni ragazzi scelti per loro capacità. Ma cantare era anche un modo particolare di lettura latina per tutti gli allievi chi, di più, dovevano partecipare alla celebrazione del servizio divino parrocchiale. Cosi la pratica del canto piano nelle scuole contribuiva a un’appropriazione “popolare” del canto ecclesiastico che faceva parte da una cultura musicale ancora sconosciuta.

La relazione proporrà una presentazione degli principali direzioni del progetto: ricerca bibliografica e documentaria; indagine sul ruolo del canto negli processi di costruzione identitaria e confessionali, inchiesta riguardante una parrocchia precisa e la storia del suo maestro negli anni 1780; riflessione sull’eventuale ricostruzione da una relazione pedagogica fruttuosa tra il canto e la lettura per i bambini. Di più, saranno descritti alcuni risultati già ottenuti e le prospettive del progetto.

Slides

Les commentaires sont clos.